Perchè è importante partecipare


L'aumento dei dati è pressocché inarrestabile e oggi mette in crisi anche i responsabil IT delle medie imprese costretti a rincorrere le continue richieste che provengono dalle varie strutture aziendali. Un esigenza di storage che nella sua componente Hardware e Software solo nel quarto trimestre 2013 è stata contabilizzata in un giro d'affari di 132,7 milioni di euro, in crescita dello 0,4% rispetto al quarto trimestre del 2012 (dati Sirmi).

Sempre Sirmi ci dice che nell’intero anno 2013 il totale mercato storage ha realizzato un valore complessivo di 467,5 milioni di euro. Numeri che dimostrano come il business "storage" sia un mercato di tutto rispetto. 

Il mercato storage non è solamnete numeri ma è un comparto di fronte a sfide importanti. Infatti, così come avvenuto per l’infrastruttura server, la dimensione storage è interessata dalla tendenza alla virtualizzazione, come logica di ottimizzazione del data center, e dalla definizione di uno storage as a service in grado di garantire flessibilità e scalabilità senza precedenti e che consentano di ridurre i costi.

 


A seconda della tipologia del servizio che lo storage deve supportare, o se vogliamo della esigenza di business da soddisfare, i clienti hanno oggi a disposizione una molteplice gamma di opzioni, on premise e cloud. Nessuna opzione è mutuamente esclusiva, tanto è vero che si assiste all’affermarsi tendenziale di un approccio ibrido, all’interno del quale ambienti tradizionali, legacy ed enterprise, convivono e sviluppano interdipendenze con ambienti cloud, siano essi privati o pubblici. E in questo contesto diventa essenziale saper fornire uno storage integrato, che sappia rispondere in modo corretto alla movimentazione e condivisione del dato in ambienti eterogenei. 

Nel corso dell'evento "STORAGE CHALLENGES 2O14" i vendor "racconteranno" la loro visione dello storage e le relative opportunità per il canale a valore, sia attraverso una "sessione plenaria", sia in spazi ad-hoc dove i vari soggetti del canale  a valore  potranno assistere a specifiche sessioni hand-hoc e confrontarsi direttamente con i vendor.
Video interviste:

Media Partner:
G11 MEDIA S.R.L.
Sede Legale Via NUOVA VALASSINA, 4 22046 MERONE (CO)
P.IVA/C.F.03062910132 – Registro imprese di Como n. 03062910132 - REA n. 293834 CAPITALE SOCIALE Euro 30.000 i.v.

Tel. +39 031 3333555 - Fax. +39 031 6125337 - info @ g11media.it